Ultima modifica: 4 Febbraio 2017

Come saranno le tecnologie per la didattica

Si propone qui un’interessante infografica “Immaginare il futuro della tecnologia didattica” che ipotizza la co-evoluzione dell’educazione e della tecnologia fino all’anno 2040.

L’infografica si distingue per la divisione in cinque macro aree di riferimento: Gamification, Apertura delle Informazioni, Aule digitalizzate, Disintermendiazione, Informatica Tangibile e Studi Virtuali/Fisici.

Si illustra il passaggio da una approccio educativo centrato sulla classe verso una serie sempre più virtuale di ambienti di apprendimento. Naturalmente basilare è l’idea che «il 65% degli attuali bambini del scuola elementare faranno lavori che non sono stati ancora inventati» (ONU Dipartimento Lavoro). Da qui la necessità di guardare avanti per cercare di anticipare come le tecnologie possano evolversi e cosa dovremmo aspettarci per inserirle nelle nostre scuole.

 

(Questo documento è stato prodotto da Michell Zappa e dal suo team di ricercatori di Evisioning Technology che si occupa di disegnare mappe su come potrà essere il futuro della tecnologia.)

 




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi