Ultima modifica: 5 Giugno 2020

2 Giugno: l’Italia fa festa!

Quest’anno le classi terze della scuola primaria si incontreranno per festeggiare e ricordare insieme quel lontano 2 giugno del 1946 quando gli italiani votarono e scelsero la Repubblica.

La prima votazione in cui le donne poterono far sentire la loro voce, come ci racconta Anna Banti, una donna che diede il suo voto per la prima volta, e che ricorda così quella giornata: “avevo il cuore in gola e la paura di sbagliarmi fra il segno della repubblica e quello della monarchia. Forse solo le donne possono capirmi, e gli analfabeti”.

Da quel momento si formò una assemblea costituente, composta da membri di tutti i partiti italiani, con il compito di preparare la nuova Costituzione.

Dal 1º gennaio 1948, entrò in vigore la COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA°.

°LA COSTITUZIONE E’ LA LEGGE FONDAMENTALE DI UNO STATO.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi