Ultima modifica: 24 Marzo 2020

Indicazioni agli alunni per la didattica a distanza

SETTING
Assicurati di avere tutto ciò che serve per collegarti (PC, tablet, smartphone) e una connessione dati stabile (preferibile linea fissa adsl o fibra; connessione mobile 4G con giga a sufficienza, verifica se il tuo gestore offre una connessione illimitata – senza sovrapprezzo – agli studenti). Prima di iniziare le lezioni è ovviamente importante controllare la stabilità e la potenza delle connessione internet per non rischiare di perdere il segnale e quindi parti importanti di spiegazione.
Organizza al meglio il tuo materiale di lavoro sulla scrivania (libri di testo e quaderni) ma anche files e cartelle sul tuo dispositivo.

 

LEZIONE
Ricordati che le regole di buona educazione che osservi a scuola valgono anche online.
Sii presentabile, puntuale, attento, discreto e collaborativo. Silenzia il microfono, utilizzalo solo se autorizzato dal docente, usa la chat per comunicare.
Prendi seriamente la didattica a distanza è il primo passo per portare avanti in maniera coscienziosa il programma e agevolare anche i docenti in questo faticoso lavoro. Le distrazioni sono tante è vero e a casa è comprensibile che siano amplificate, ma è fondamentale, ora più che mai, impegnarsi a non disperdere la concentrazione. Sei tenuto a svolgere i compiti e le esercitazioni che gli insegnati ti assegnano per evitare di accumulare carenze formative, consolidare le spiegazioni e di conseguenza il programma svolto.
Per mantenere costante lo studio di tutte le materie è assolutamente importante partecipare a tutte le lezioni a distanza che ogni docente predispone, ogni attività è documentata sul registro elettronico.

 

NETIQUETTE
La netiquette è il complesso di regole di comportamento volto a favorire il reciproco rispetto tra gli utenti connessi in rete.
Per un corretto svolgimento delle lezioni a distanza è importante avere un atteggiamento serio e responsabile, evitando qualsiasi tipo di registrazione audio e screenshot senza il permesso del docente. In tutti questi casi di violazione della privacy, sono infatti previste sanzioni amministrative e penali di vario genere che potranno avere ripercussioni sul profilo futuro personale oltre che sulla carriera scolastica dei singoli studenti coinvolti.

 

OPPORTUNITÀ
Considera la didattica a distanza un’opportunità a lavorare in gruppo anche da remoto. Una delle competenze sicuramente richieste nel mondo del lavoro.

 

Buon lavoro!




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi