Ultima modifica: 27 Maggio 2020

Informativa sugli esami finali 2020-2021 classi terze secondaria

E’stata inviata agli studenti e genitori delle classi terze della Scuola Secondaria un’informativa circa l’Ordinanza Ministeriale n° 9 del 16/05/2020 “concernente gli esami di Stato nel primo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2019/2020”.

L’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione del sistema nazionale di istruzione, per l’anno scolastico 2019/2020, coincide con la valutazione finale da parte del Consiglio di Classe. Gli studenti, quindi, non sosterranno l’Esame finale nel senso tradizionale del termine: quest’anno gli studenti dovranno preparare e rendere disponibile ai propri docenti un ELABORATO che poi dovranno PRESENTARE ORALMENTE in videoconferenza alla presenza di tutti i docenti.

 

Che cosa si intende per ELABORATO?

Ciascuno studente sta già elaborando una tematica e cioè quello che abbiamo definito “percorso”, che viene condiviso con i docenti in una tabella online. Ciascun alunno potrà realizzare l’ELABORATO con estrema libertà; tale elaborato consiste in un prodotto originale, coerente con la tematica definita con i docenti e potrà essere realizzato sotto forma di testo scritto, presentazione anche multimediale, mappa o insieme di mappe, filmato, produzione artistica o tecnico-pratica.

 

Modalità di presentazione dell’elaborato. 

L’altra novità di questa Ordinanza consiste nella PRESENTAZIONE ORALE dell’ELABORATO, in modalità telematica, da parte di ciascun alunno davanti ai docenti del Consiglio di Classe. 

La PRESENTAZIONE ORALE quindi costituisce un momento in cui ciascun alunno presenterà il proprio ELABORATO ed avrà modo di valorizzarlo in termini di originalità dei contenuti, capacità di effettuare collegamenti interdisciplinari, chiarezza espositiva. 

Riconosco l’ansia e la preoccupazione per questa nuova modalità, ma non bisogna preoccuparsi: si terrà conto della particolarità della situazione. 

Si richiede però impegno nella preparazione sia dell’ELABORATO, che della PRESENTAZIONE ORALE, perché la loro VALUTAZIONE contribuirà al VOTO DEL DIPLOMA che gli Studenti conseguiranno. 

 

Modalità e criteri di valutazione dell’elaborato.

L’ELABORATO è valutato dal Consiglio di Classe, anche in riferimento alla presentazione: diventa allora NECESSARIO ed OBBLIGATORIO da parte di tutti gli studenti trasmettere l’ELABORATO e PRESENTARLO

Tutto ciò nell’interesse degli studenti stessi, perché rappresenta la possibilità di valorizzare meglio un prodotto finale in termini di originalità, oggettività e veridicità. Oltre a questo, la PRESENTAZIONE ORALE costituisce anche l’opportunità di interagire per l’ultima volta con i propri professori riuniti insieme, quale conclusione di un percorso di crescita umana durato tre anni.

 

Modalità di attribuzione della valutazione finale.

La valutazione finale dell’alunno/a, che attesterà il conseguimento del Diploma conclusivo del primo ciclo, dovrà tenere conto delle seguenti valutazioni: 

  1. valutazione dell’anno scolastico 2019/2020 sulla base dell’attività didattica effettivamente svolta, in presenza e a distanza, e quindi delle valutazioni delle singole discipline; 
  2. valutazione dell’ELABORATO e della PRESENTAZIONE ORALE
  3. valutazione del percorso scolastico triennale

L’alunno consegue il diploma conclusivo del primo ciclo d’istruzione conseguendo una valutazione finale di almeno sei decimi.

La valutazione finale espressa con votazione di dieci decimi può essere accompagnata dalla lode, con deliberazione all’unanimità del Consiglio di Classe, in relazione alle valutazioni conseguite nel percorso scolastico del triennio. 

 

Nella mail inviata agli interessati sono state inoltre definite alcune disposizioni attuative di dettaglio.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi