Ultima modifica: 30 Novembre 2016

Menu colorato

Pochi sanno che alla base della colorazione “naturale” dei cibi vegetali c’è un numero molto limitato di pigmenti che combinati assieme creano le infinite gamme dei colori che conosciamo: i nostri alunni lo scopriranno grazie all’attività dei “Menu colorati”! Una serie di incontri e di menu che renderanno consapevoli i bambini dell’importanza del colore dei cibi, per riconoscere quelli colorati artificialmente, per apprezzare.
Mangiare deve essere un’esperienza di gioia e un atto appagante. Cucinare per sé e per gli altri è un gesto denso di significato: ci si prende cura di sé e dei propri invitati, si scelgono gli ingredienti, si combinano i sapori e si creano piatti che dovrebbero appagare non solo il gusto ma anche l’olfatto, il tatto e la vista!
Il colore del cibo ha un ruolo primario nel far apparire appetitosi i piatti: si mangia con gli occhi prima ancora che con la bocca!
Il 30 novembre sarà proposto in mensa alla scuola primaria il “MENU BIANCO” che sarà così composto :

  • riso con olio e parmigiano
  • petto di pollo al burro
  • finocchi julienne
  • mela

Lo stesso sarà preceduto da un intervento formativo rivolto agli alunni della scuola primaria; si svolgerà presso auditorium della scuola e sarà così strutturato:

ore 9:00 /9.35 — CLASSI PRIME
ore 9.40 / 10.15 — CLASSI SECONDE
ore 10.30 / 11.05 — CLASSI TERZE
ore  11.10 / 11.45 — CLASSI QUARTE
ore 11.50  / 12.30 – CLASSI QUINTE

Verrà condiviso con i ragazzi il perché dei colori negli alimenti e tutte le qualità che questi hanno, focalizzando l’importanza del colore bianco che sarà poi il colore delle pietanze in mensa nello stesso giorno.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi